Lenin

Lenin (in russo: Ленин?), pseudonimo di Vladimir Il'ič Ul'janov () (in russo: Владимир Ильич Ульянов?; Simbirsk, 22 aprile 1870, 10 aprile del calendario giuliano – Gorki, 21 gennaio 1924), è stato un rivoluzionario, politico e politologo russo, poi sovietico, talvolta menzionato come Vladimir Lenin o come Nikolaj Lenin.
Servì come primo ministro della Repubblica russa dal 1917 al 1918, della Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa dal 1918 al 1922 e dell'Unione Sovietica dal 1922 al 1924. Sotto la sua guida la Russia – e in seguito l'Unione Sovietica – diventò uno Stato socialista monopartitico governato dal partito comunista sovietico. Ideologicamente marxista, le sue teorie politiche sono state poi riconosciute come "leninismo".
Nato da una famiglia benestante della classe media a Simbirsk, Lenin si interessò alla politica socialista rivoluzionaria dopo l'esecuzione di suo fratello avvenuta nel 1887. Espulso dall'Università di Kazan' per aver partecipato alle proteste contro il regime zarista dell'Impero russo, dedicò gli anni successivi al conseguimento di una laurea in giurisprudenza. Nel 1893 si trasferì a San Pietroburgo, dove divenne una figura di alto livello nel Partito Operaio Socialdemocratico Russo (POSDR), un movimento di stampo marxista. Arrestato per sedizione nel 1895 ed esiliato a Shushenskoye per tre anni, sposò Nadežda Krupskaja. Al termine dell'esilio si trasferì in Europa occidentale, dove grazie alle sue numerose pubblicazioni divenne un teorico politico di primo piano. Nel 1903 assunse un ruolo chiave in una scissione del POSDR per via di alcune differenze ideologiche, leader della fazione bolscevica contro il menscevismo di Julij Martov. Incoraggiò l'insurrezione della fallita rivoluzione russa del 1905, in seguito promosse una campagna affinché la prima guerra mondiale fosse trasformata in una rivoluzione proletaria a livello europeo che, come il marxismo riteneva, avrebbe comportato il rovesciamento del capitalismo e la sua sostituzione con il socialismo. Dopo la rivoluzione russa di febbraio del 1917 che portò alla caduta della monarchia zarista e all'istituzione di un governo provvisorio, Lenin fece ritorno in Russia per una campagna per la rimozione del nuovo regime a favore di un governo bolscevico guidato dai soviet.
Lenin assunse un ruolo di primo piano nella rivoluzione d'ottobre del 1917, nella caduta del governo provvisorio e nella creazione di uno Stato monopartitico guidato dal nuovo partito comunista. Il suo governo abolì l'Assemblea costituente della Russia, ritirò il Paese dalla prima guerra mondiale con la firma del trattato di Brest-Litovsk insieme gli Imperi centrali e concesse un'indipendenza temporanea alle nazioni non russe sotto il controllo russo. Una legge per decreto ridistribuì terreni tra i contadini e nazionalizzò la grande industria. Gli avversari vennero soppressi durante il terrore rosso, una violenta campagna orchestrata dal Čeka; decine di migliaia di dissidenti vennero uccisi. Il governo di Lenin si dimostrò vittorioso sugli eserciti antibolscevichi nella guerra civile russa combattuta tra il 1917 e il 1922. Per rispondere alle carestie e alle rivolte popolari nel 1921 Lenin introdusse un sistema economico misto con la nuova politica economica. Il governo guidato da Lenin creò inoltre l'Internazionale Comunista e condusse la guerra sovietico-polacca per promuovere la rivoluzione mondiale, oltre a cercare di tenere uniti gli Stati vicini andando nel 1922 a costituire l'Unione Sovietica.
Ampiamente considerato una delle figure più significative e influenti del XX secolo, Lenin è stato oggetto postumo di un culto della personalità pervasivo all'interno dell'Unione Sovietica, fino alla sua dissoluzione avvenuta nel 1991. Divenne una figura ideologica dietro al marxismo-leninismo: ebbe, dunque, un'influenza di primo piano nel corso del movimento comunista internazionale.

https://it.wikipedia.org/wiki/Lenin

Sinonimi:
Tutte le Etichette 13 Storie con questa Etichetta.
Storia
Seconda guerra mondiale: memorie dell'Assedio di Leningrado
Quest’anno si sono celebrati i 75 anni dalla fine dell'Assedio di Leningrado, uno degli episodi più tragici della Seconda guerra mondiale: iniziò l'8 settembre 1941 e durò...
Facebook, Twitter, Guerra, Unione Sovietica, Storia, Francia, Lenin, Italia
 
Marco Ciriello "Maradona è amico mio"
Marco Ciriello "Maradona è amico mio" prefazione di Emanuela Audisio 66thand2nd edizioni https://www.66thand2nd.com «Mio nonno aveva Di Stéfano, mio padre Sívori, a me...
Storia, Arte, Letteratura, Argentina, Lenin, Teatro
 
DK 2x35 - Onore al compagno Google!
Prima fu project Maven, poi Google Duplex che telefona, e ora Google Selfish Ledger. Google diventa la Chiesa degli Algopirla, un progetto genuinamente leninista made in Silicon Valley.
Informatica, Lenin, Google
 
David Bidussa "The time is now"
David Bidussa "The time is now" Chiarelettere www.chiarelettere.it Quanta sete di giustizia, quanta carica vitale, quanta voglia di futuro. Una stagione durata almeno un decennio (1967-1977...
Giustizia, Lenin, Giorgio Gaber, Guerra, Letteratura, Italia
 
Il falco e il gabbiano del giorno 15/01/2018: Nicola Bombacci, il comunista che morì a fianco di Mussolini
Romagnolo e socialista come l'amico Benito Mussolini, fervente leninista e fondatore del Partito Comunista ...
Musica, Lenin, Benito Mussolini, Fascismo
 
WIKIMUSIC del 28/10/2017 - David Fëdorovic Ojstrach
Il 24 ottobre 1974 muore ad Amsterdam il grande violinista David Fëdorovic Ojstrach. Andrea Ottonello lo racconta a WikiMusic. Ascolti con David Fëdorovic Ojstrach al violino da: Dmitri...
Johannes Brahms, Musica, Lenin
 
Lenin e la Svizzera (di Brigitte Schwarz)
Svizzera, Lenin
 
WIKIRADIO del 25/05/2017 - MUSSOLINI E LA RIVOLUZIONE RUSSA raccontato da Emilio Gentile
MUSSOLINI E LA RIVOLUZIONE RUSSA raccontato da Emilio Gentile
Prima Guerra Mondiale, Fascismo, Benito Mussolini, Socialismo, Lenin, Svizzera
 
El regreso de America Latina - Sinistra o destra per l'Ecuador?
Il 19 febbraio il popolo ecuadoriano è stato chiamato alle urne per votare il presidente e il vicepresidente. Il primo turno ha visto vincitore Lenin Moreno, socialista, con il 39,35% dei voti...
Ecuador, America Latina, Lenin, Politica, America
 
Augusto: la morale politica di un monarca repubblicano
PROGRAMMA 2015 EVENTO N.1 LUCIANO CANFORA Quale rapporto esiste, o dovrebbe esistere, fra responsabilità politica ed esercizio del potere? Chi o che cosa dovrebbe dettarne i limiti? Come si...
Politica, Storia, Lenin, Arte, Iosif Stalin
 
IL CINEMA ALLA RADIO del 02/02/2014 - GOOD BYE, LENIN! di Wolfgang Becker
Scarica il programma
Lenin, Cinema
 
WIKIRADIO del 21/01/2014 - LENIN raccontato da Marcello Flores
LENIN raccontato da Marcello Flores
Lenin
 
SERGIO LEONE, ALLE OTTO DELLA SERA del 06/07/2012 - puntata 20
Sogni e progetti: da 'C'era una volta in America' a 'L'assedio di Leningrado'
Lenin, America