Perchè l'ignoranza rafforza il lato oscuro

Comunicare per essere 04 Giu 2018 Psicologia, Isaac Asimov
Il tema della puntata è l’ignoranza come ostacolo alla crescita personale. Ignorare, non sapere, non conoscere, essere all’oscuro. Siamo ignoranti di un sacco di cose, pure di noi, figuriamoci degli altri. Essere ignoranti è un grande problema: ci rende facili prede delle illusioni, ci allontana dalla verità, ci allontana dalla nostra realizzazione e dalle buone relazioni. Più siamo ignoranti, più diventiamo piccoli (in senso letterale, si riducono le nostre dimensioni, le aspirazioni, le visioni), più l’evoluzione personale si allontana. Meglio allora far emergere questo lato oscuro. “Beata ignoranza”, vale solo finchè dura. E, dentro di noi, non dura mai. Alleniamoci allora a far crescere il nostro valore. Dal tris di aforismi della puntata: “Se la conoscenza può creare dei problemi, non è tramite l'ignoranza che possiamo risolverli" (Isaac Asimov) Perciò, cari amici, non abbiamo più scuse. Che la consapevolezza sia con voi. Podcast da leggere e da ascoltare: https://annarosapacini.com/perche-lignoranza-rafforza-lato-oscuro/ Per approfondimenti, contatti e info, vi aspetto su https://annarosapacini.com