I superpoteri di chi sa controllare lo stress

Comunicare per essere 11 Mag 2018 Fisica, Psicologia, Salute
L’eustress contribuisce al buon funzionamento dell’organismo e al benessere personale, a differenza del distress, che invece è un’esperienza spiacevole. A volte, eustress e distress convivono, e la vittoria dell’uno sull’altro dipende da noi. Un ruolo cruciale è dato dall’interpretazione che diamo di ciò che è stressante e ciò che non lo è, di ciò che è insopportabile e ciò che invece può essere tollerato, fronteggiato e qualche volta rivelarsi addirittura stimolante. Esistono persone che sanno discriminare tra eustress e distress e manipolare il proprio stato psicofisico. Persone «resistenti» caratterizzate da tre tratti di personalità: impegno, controllo e gusto per la sfida, grazie ai quali riescono a fronteggiare livelli elevati di distress senza impatti negativi sulla salute fisica e mentale. Come si fa a metterli in pratica? Aforismi della puntata “Un piacere al giorno toglie lo stress di torno”, Ethel Roskies “Lo stress viene da dentro; è la tua reazione alle circostanze, non le circostanze stesse”, Brian Tracy Approfondimenti, contatti e info su https://annarosapacini.com