La memoria dell’acqua. Storie di uomini e paesi. : n. 18

“Minoranze Silenziose”, il libro dedicato al cimitero monumentale di Quartu Sant’Elena dalle professoresse Giulia Carta e Luisa Contis e dai ragazzi dell’Istituto Tecnico Primo Levi, è al centro della trasmissione di oggi. Una ricerca scolastica, partita dalla manifestazione Monumenti Aperti, che mette in risalto una cittadina vitale, con una forte identità e con la consapevolezza del proprio valore. Il progetto che va avanti dal 2008 ha coinvolto circa 40 allievi tra quelli che hanno iniziato la ricerca e quelli che si sono nel frattempo diplomati e continuerà ancora nei prossimi anni. “….il camposanto diventa un grande libro di storia che si apre: il passato ritorna e rivive come per incanto riportandoci una Quartu di fine 800 che pian piano si avvicina a diventare una città..” Il libro è pubblicato dalla nuova Casa Editrice Palabanda.

Potrebbero interessarti