Matteo Iannacone "Bergamo Scienza"

Il posto delle parole
19 Ott 2018
 
Matteo Iannacone "Bergamo Scienza" www.bergamoscienza.it Bergamo Scienza "La ricerca scientifica per il futuro dell'Europa" Sabato 20 ottobre Matteo Iannacone Dalla possibilità di osservare la dinamica delle cellule in vivo in tempo reale, allo studio sul rapporto tra cervello e linguaggio, fino alla messa a punto di super materiali ispirati al mondo naturale. La ricerca d’eccellenza di tre giovani scienziati italiani e il ruolo dell’Europa nel sostenere le menti che cambieranno. Matteo Iannacone ha lavorato allo Scripps Research Institute e alla Harvard Medical School prima di stabilire il suo laboratorio all'Istituto Scientifico San Raffaele. Grazie all'uso di tecniche di imaging avanzato, Matteo ha contribuito alla comprensione della dinamica delle risposte immuni ai virus. Il suo lavoro é stato pubblicato sulle riviste scientifiche internazionali piú importanti, è titolare di 6 brevetti internazionali e ha ricevuto numerosi riconoscimenti importanti per il suo lavoro. www.iannaconelab.com Dinamica delle risposte immunitarie Armenise-Harvard Career Development Award ERC Starting Grant Matteo Iannacone, Capo Unità "Il nostro programma di ricerca si occupa delle complesse dinamiche delle interazioni tra virus e ospite, con un focus particolare sullo sviluppo e la funzione della risposta immunitaria di tipo adattativo. Poiché la simulazione dell’interazione tra fattori fisici, cellulari e biochimici che influenzano il comportamento delle cellule nei microvasi e nei tessuti interstiziali è ancora fuori dalla portata anche dei più sofisticati metodi in vitro, la nostra ricerca fa uso della microscopia intravitale. Accanto a questa tecnica, utilizziamo approcci molecolari, cellulari e istologici più tradizionali, ottenendo così informazioni sulle interazioni virus-ospite a livello molecolare, di singola cellula e dell’intero organismo." fonte: www.hsr.it IL POSTO DELLE PAROLE ascoltare fa pensare www.ilpostodelleparole.it

Potrebbero interessarti