Francesco Miano "Etica e Responsabilità"

Il posto delle parole
22 Ott 2018
Francesco Miano "Etica e Responsabilità" Orthotes www.orthotes.com Cosa vuol dire essere responsabili nel nostro tempo? Su quali fondamenti riposa il concetto di responsabilità? In che termini possiamo conciliare la dimensione storica con una teoria dell’agire responsabile? Il confronto con l’avanzamento della ricerca scientifica, la pervasività del mondo dei social e le inchieste sui big data, l’aprirsi di uno scenario transumano o postumano, i conflitti religiosi e un orizzonte politico sempre più fragile non solo rilanciano la possibilità, per la filosofia morale, di farsi ancora una volta interprete elettivo del proprio tempo, ma la invitano a prendere attivamente parte alle decisioni fondamentali per la costruzione di un futuro condiviso. I saggi raccolti in questo volume contribuiscono a enucleare con attenzione queste nuove questioni che richiedono un agire responsabile, e più in generale offrono degli spunti importanti per orientarci in un mondo in cambiamento che ci “chiama” con urgenza a rispondere a interrogativi sempre più pressanti e talvolta inquietanti. Saggi di: Giulia Battistoni, Stefano Biancu, Laura Boella, Rossella Bonito Oliva, Omar Brino, Giovanna Costanzo, Ivo De Gennaro, Piergiorgio Donatelli, Luca Fonnesu, Vittoria Franco, Benedetta Giovanola, Ágnes Heller, Ralph Lüfter, Christoph Lumer, Consuelo Luverà, Francesca Marin, Francesco Miano, Roberto Mordacci, Veronica Neri, Orietta Ombrosi, Valentina Pastorelli, Igor Pelgreffi, Alice Pugliese, Loreta Risio, Aurelio Rizzacasa, Maria Russo, Virginia Sanchini, Paolo Scolari, Sarah Songhorian, Maria Silvia Vaccarezza, Lorella Ventura. Francesco Miano è professore ordinario di filosofia morale presso l’Università di Roma Tor Vergata, e attualmente è presidente della Società italiana di filosofia morale. Ha lavorato sul tema della responsabilità, a cui ha dedicato il volume Responsabilità (Napoli 2009). Ha scritto numerosi articoli pubblicati su riviste italiane e straniere su vari autori, tra cui Jaspers, Buber, Merleau-Ponty, Anders, Mounier, Guardini. Si è dedicato in particolare ai temi dell’esistenzialismo e alla filosofia tedesca del Novecento. IL POSTO DELLE PAROLE ascoltare fa pensare www.ilpostodelleparole.it

Potrebbero interessarti