La protesta in Iran comincia con il crac delle banche

Radio List
31 Dic 2017
 
Improvvisamente in Iran è scoppiata la protesta. Le difficoltà dell'economia si sono sommate alla crisi bancaria di cui si è parlato ben poco e invece è profonda. Il regime ha bloccato i social media e Rouhani si ritrova di fronte a un dilemma: reprimere o cercare di aprire a ulteriori riforme?Le pressioni dell'America per la revisione del programma nucleare. Dialogo con Fabio Squillante, fondatore e direttore di Agenzia Nova sul risiko del Medio Oriente e il futuro di Teheran. 

Potrebbero interessarti